breadcrumbs top

LS30

Regolatore Semaforico “compact”

LS30 front
LS30 back

Il regolatore semaforico LS30 è un sistema con controllo a microprocessore idoneo a gestire 2 gruppi semaforici composti da 8 uscite lampada (di cui 2 ausiliarie) e 8 ingressi digitali programmabili.

E’ stata particolarmente curata l’interfaccia uomo-macchina dotando l’LS30 di ampio display LCD a 80 caratteri in modo da fornire sempre un’indicazione chiara ed intuitiva dello stato di funzionamento; fornisce inoltre il monitoraggio e la registra- zione della temperatura, della tensione di rete e della potenza assorbita dall’impianto in real time, informazioni fondamentali in caso di anomalie o guasti.

L’LS30 è stato costruito esclusivamente con componenti allo stato solido in accordo con tutte le direttive CE, ha superato tutte le prove previste dalla Normativa di settore, in particolare rispetta le disposizione della 50556:2011-02.

FUNZIONI IMPLEMENTATE

  • Lampeggio
  • Tutto Rosso
  • Manuale con comando a pulsante o a distanza via radio
  • Automatico a tempi fissi
  • Sincronizzato
  • Attuato dal traffico con fasi a soppressione e/o prolungamento
  • Preferenziamento ai mezzi pubblici e mezzi d’emergenza
  • Cambio automatico ora legale/solare secondo le date standard o programmate dall’utente
  • Monitoraggio in tensione e in corrente di tutte le lampade collegate per verificare e segnalare eventuali anomalie mediante piattaforma TMacs
  • Telecontrollo con invio automatico di messaggi via modem all’insorgere di anomalie sul regolatore.

CARATTERISTICHE GENERALI

Il regolatore semaforico mod. LS30 è stato realizzato per gestire impianti semaforici quali sensi unici alternati o semafori a chiamata pedonale su strade ad un unico senso di marcia. Il regolatore è in grado di immagazzinare informazioni inerenti al traffico e di garantire in ogni momento il controllo e la trasmissione d’informazioni agli enti interessati.

CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Struttura multischeda per una facile manutenzione.
  • 6 uscite lampada (2 gruppi), tutte controllate in corrente in modo da segnalare il guasto della singola luce con eventuali carichi in diminuzione o in aumento.
  • 2 uscite ausiliarie impostabili come uscita lampada, lampeg- giante, relè ecc.
  • 8 ingressi digitali programmabili
  • 8 programmi autonomi differenti in struttura e tempi selezio- nabili da pannello LCD, controllo remoto o da tabelle settima- nali interne programmabili via porta seriale RS 232 tramite PC.
  • 1 porta seriale RS232
  • Interamente programmabile ON-SITE.
  • Password di accesso per poter modificare i tempi dell’impianto anche da pannello LCD.
  • Carico massimo per uscita lampade 800W
  • Centralizzabile con tecnologia GSM/GPRS su piattaforma TMacs
  • Software di programmazione in lingua italiano/inglese
  • Interfaccia utente con display e tastiera per configurazione dei parametri funzionali.
contattaci
LS300 duo

DETTAGLI TECNICI

Misure standard (gruppi)

2

Loop detectors

4,8

Video detectors

Traficon

Alimentazione

230 V ac±15%

Range temperatura

-40 - +80°C

Carico per ogni uscita

Max 800 Va

Interfacce I/O

12V, 100 mA

Cassetta da palo

300x400x200mm

Porte di comunicazione

RS 232

Sistemi centralizzati

TMacs

Certificazioni

EN-50556

CONTROLLI E SICUREZZE

Con riferimento alla norma UNI EN 12675 il regolatore prevede una serie di circuiti di controllo ridondanti e su Hardware diffe- renziati in modo da garantire una totale sicurezza su tutte le uscite.

In particolare il regolatore prevede i seguenti controlli:

  • “VERDI NEMICI”: controllo sull’accensione delle luci verdi secondo una matrice programmabile
  • “INTERGREEN”: controllo dell’intertempo tra le luci verdi in funzione dei tempi minimi di accensione e di una matrice di compatibilità programmabile
  • “LAMPADE FULMINATE”: controllo in tensione su tutte le uscite del regolatore
  • “ERRORE PROGRAMMA”: controllo sul programma semaforico e sulla correttezza dei tempi programmati
  • “CONTROLLO IN CORRENTE”: controllo in corrente su tutte le lampade presenti sull’impianto

L’intervento di uno dei controlli causa uno stato di allarme che a seconda della gravità mette a lampeggio l’intero impianto oppure si limita a segnalare, tramite display o a mezzo modem GPRS, l’anomalia al personale addetto alla manutenzione.

L’LS30 è dotato inoltre di un registro eventi (‘‘scatola nera’’) dove memorizza l’insorgere di qualsiasi allarme o guasto regi- strando data e ora dell’evento, temperatura e tensione di rete, stato del regolatore, programma attivo in quel momento. I programmi del regolatore e la scatola nera degli eventi alloggia- no su memorie distinte, entrambe di tipo EEPROM.

IMPOSTAZIONE DEI PIANI SEMAFORICI

Il software, studiato appositamente per i tecnici/installatori, è stato sviluppato interamente su ambiente Java®, permette di operare in completa autonomia dall’installazione alla pro- grammazione totale dell’impianto; consente inoltre di testare il programma a video prima di scaricarlo via seriale nel regolatore.

È inoltre possibile prelevare o scaricare i programmi nel regola- tore senza interromperne il servizio; il tutto tramite procedura d’accesso protetta da Password, in modo tale da garantire l’ac- cesso dati solo al personale autorizzato

APPLICAZIONI

Il regolatore LS30, grazie alla sua flessibilità e semplicità d’uso risulta particolarmente indicato nei seguenti casi:

  • Sensi unici alternati
  • Controllo accessi in gallerie
  • Attraversamenti pedonali ad unico senso di marcia

CENTRALIZZAZIONE SU TMACS

LS30 è centralizzabile su piattaforma TMacs.

download PDF

remarketing nuovo

footer ita intero

Contattaci:

tel: +39 049 77 30 55

fax: +39 049 807 4002

email: info@lasemaforica.com

skype: La Semaforica

Seguici:

facebookyoutubelinkedin

twitterinstagramskype

Chi siamo

P.I. 00206150286

Copyright © 2015 La Semaforica srl. Tutti i diritti riservati.

Site map | Privacy

Download

Partnership:

Tecsen

spin-off ITS de La Semaforica

Back to top^